Produzioni

Cortometraggi, videoclip, teatro ...e molto altro.

QUALCUNO ALLE CALCAGNA
Anno: 2007-2009
Genere: WebSerial/Corto/Spettacolo teatrale
Durata: 9 puntate da 5 min. + puntata finale
Il serial racconta la fuga di un solitario personaggio, the Hatman, braccato da un'entità maligna, Darkman, spietato sicario che pare essere invincibile.
Insieme a loro, entreranno in scena anche l'emblematico Whiteman e la misteriosa the Lady. The Hatman dovrà riuscire a salvarsi, fra insidie e colpi di scena.
THOUGHTS
Anno: 2010-2011
Genere: Corti brevi
Durata: 100 sec. puntata
Quanti pensieri ci attraversano la mente ogni giorno?
I cortissimi della WizArt Production, a libera interpretazione.
TUTTO & NIENTE
Il nostro calderone.
Tutti i video che la WizArt Production crea senza un vero filo conduttore. Tutta la fantasia spezzettata in fotogrammi veloci, in storie slacciate fra loro eppure affini nel DNA. La sezione che vi farà ronzare una domanda nella testa:
"Quando la genialità supera la pazzia ?"
FRAME
Anno: 2009
Genere: Corto, Thriller
Durata: 10 min.
Frame è il Male ed il Bene, come fin dall'inizio dei tempi.
Uno sbirro duro, deciso. Un killer visionario, freddo, cinico. Fra loro, la sottile linea che divide il vero ed il falso. Una linea di sangue.
La suspance, la paura, la rabbia e la violenza.
Tutto in dieci minuti.
VIDEOCLIPS
Anni: 2011-2014
Genere: Videoclips musicali
Durata: Varie
La sezione dedicata alle produzioni video-musicali WizArt.
Funanmbolici giri di chitarra, batterie forsennate, rime cattive, elektro e tutto quello che la mente può creare con le 7 note. Buon ascolto.
WORKIN' HARD
Stiamo lavorando a nuovi progetti, nuove idee:
siete pronti alle novità Wizart?

Chi Siamo

Da dove arriviamo, dove stiamo andando.

Ancora in pista
2014

2014

A ben sette anni dalla fondazione, la WizArt continua ad essere in pista, con vari progetti, idee e... colpi di scena!
Fra le varie attività della WA, ora vi è anche la creazione di web-portals e apps per terze parti.
Stay tuned!

dietro le quinte
2013

2013

Il 2013 è un anno di lavoro dietro le quinte per la WA, tuffatasi anima e corpo in progetti dedicati a collaboratori, amici e new entries. Tuttavia, si continua a lavorare anche per progetti "interni", come ad esempio nuovi spettacoli teatrali.

Musica e comicitA'
2012

2012

Nasce una nuova collaborazione musicale con il cantatutore Antimusica, capace di creare vere chicche dai testi più improbabili e divertenti. Per l'artista la WizArt crea vari videoclip di accompagnamento al nuovo album Antimusica ti vuole bene. I video di Antimusica risultano molto graditi su web, polverizzando tutti i record precedenti e senza avere ancora una reale battuta d'arresto.


Nuovi confini
2011

2011

Durante il 2011, la WizArt inizia nuove e fruttuose collaborazioni anche nel campo musicale, creando vari videoclips. La prima nuova collaborazione è con i rappers partenopei che rispondono al nome di Zero Lab Station, per cui la WizArt crea il video L'Italia è una Repubblica, video interamente girato a Roma.

al cinema
2010

2010

Il thriller Frame permette di stringere la collaborazione con il gruppo rock dei Silence Please, curatori delle soundtracks. Il thriller viene inoltre invitato a partecipare al Piemonte Movie, rassegna cinematografica costola del famoso Torino Film Festival. Alla rassegna il corto strappa applausi e vi è un ottimo riscontro da parte del pubblico.
La Wa dà alla luce anche la prima puntata della nuova serie Thoughts, serie incentrata su video di 100 secondi, molto intensi e diretti, caratterizzati dalla libera interpretazione.

Cinepresa & Palco
2009

2009

Qualcuno alle calcagna conclude con una puntata finale che è anche cortometraggio a sé, dal titolo Qualcuno Alle Calcagna - The Project. Il corto è stato presentato in anteprima con relativo spettacolo teatrale, che vedeva in scena gli stessi attori della serie e la band curatrice delle musiche: i torinesi ZeroQuarantaCinque. Chiuso il progetto dell'Uomo col Cappello, la WizArt si dedica a tempo pieno ad un nuovo progetto: Frame, un intenso cortometraggio thriller.

Il grande serial
2008

2008

La WizArt si butta immediatamente anima e corpo nel primo progetto, Qualcuno Alle Calcagna, web-serial che, pur essendo il primo progetto, ha dato ottimi frutti in termini di apprezzamento del pubblico e al quale hanno lavorato sempre più persone, fino a toccare quota cento fra attori, comparse, tecnici e figure varie. Le puntate "mordi e fuggi" che la WizArt ha via via pubblicato on-line, hanno creato un vero e proprio appuntamento web. Al serial viene anche dedicato un articolo sull'inserto TorinoSette del quotidiano La Stampa.

La nascita della WizArt
2007

2007

La WizArt Production nasce a Torino nel settembre 2007, dalla volontà di due giovani artisti della scena italiana:
Silvano Corvaglia e Andrea Scurosu.
Alla base del progetto WA vi è l'idea di fondare una casa di produzione cinematografica indipendente e creare un luogo artistico in cui esprimere qualsiasi idea innovativa da portare al pubblico attraverso vari media.

Collaborazioni

Alcuni dei nostri amici creatori d'arte.

Demenzialita'
Antimusica

Il nome nasce come autodifesa dalle critiche di quelle persone cattive che non perdono occasione per dire che le sue canzoni sono brutte e lui è ancora più brutto, ma a tali critiche Antimusica risponde che “in effetti il discoè brutto, ma ormai l’abbiamo fatto”.

 

Rock & Film
ZeroQuarantaCinque

Gli ZeroQuarantaCinque nascono nel 2005 come band strumentale, composta da Diego (chitarra ed arrangiamenti) Francesco (basso elettrico) e Gianni (batteria ed arrangiamenti). Le diverse influenze musicali dei singoli, producono un sound di stampo rock melodico con sonorità agli antipodi. Creatori delle soundtrack di Qualcuno alle Calcagna.

 

Un aiuto concreto
Associazione Alice

L' Associazione Laboratorio di Intervento Culturale Educativo (A.L.I.C.E.) è nata nel 1986 dall' iniziativa di un gruppo di insegnanti e operatori socio-culturali, i quali hanno riunito la molteplicità delle proprie esperienze in vari settori pedagogici, didattici, formativi e culturali, acquisita attraverso la propria realtà professionale, la collaborazione ad altre associazioni e cooperative, seguendo itinerari di aggiornamento.

 

Pittura ideale
Le Tele di Ery

Dipingo tele ad olio utilizzando unicamente i colori primari e creando i diversi colori direttamente sulla tela. Ho iniziato semplicemente con delle prove e poi, dopo le prime esperienze, ho notato che i colori primari mi attraevano molto. Dopo i primi quadri ho trovato uno stile mio caratterizzato da linee, contorni e bordi neri che risaltano i colori dei miei quadri. Da un po' di tempo a questa parte realizzo quadri sia di mia ispirazione che desiderati da altri.

 

Il suono al posto giusto
Giuseppe Trastulli

Nato a Roma il 10 marzo 1977, musicista polistrumentista e compositore.
Appassionato nel campo, si occupa di musicare pubblicita', cortometraggi e spettacoli teatrali. Collaboratore WizArt Production dal 2010, ha composto la musica per la puntata Thoughts "Troppe cose fuori posto".

 

Nuova linfa vitale
Silence Please

I Silence Please nascono nell’estate del 2005 grazie all’incontro di due amici musicisti, Alessandro De Rosa (basso) e Mario Sereno (pianoforte), con il giovane chitarrista Jacopo Conti. L’idea è quella di mettere in piedi una formazione di validi musicisti con cui rispolverare pezzi del repertorio rock più classico (Beatles, Rolling Stones, Sting, Police ) e del funk (Stevie Wonder, Prince) offrendo loro nuova linfa vitale grazie a nuovi arrangiamenti che lascino spazio a creative improvvisazioni jazzistiche e a seducenti macchie sonore elettroniche.

 

Un luogo creativo
Artintown

Artintown era palazzina indipendente di 500 mq nel pieno centro di Torino, a 200 metri dalla stazione di Porta Nuova; uno spazio riconosciuto negli anni come importante luogo di aggregazione del quartiere di San Salvario, che è stato a lungo sede di Soundtown, storico circolo Arci di Torino, con un ampio curriculum di concerti, spettacoli teatrali, mostre, proiezioni, presentazioni e conferenze.

 

Una fucina di idee
Jumpin' Quails

La Fucina del Lampadiere era un circolo ARCI, costituito dalle associazioni Imagine e Matamatò. La Fucina ha aperto al pubblico il 1° maggio 2007, ma già da alcuni mesi partecipava ad un progetto di accoglienza per profughi del Darfur, regione del Sudan dove tuttora infuria la guerra. La Fucina è stata impegnata in attività ricreative e culturali; aprendo tutti i venerdì e sabato sera dalle 21:00. Parallelamente ha sviluppato altri progetti: una ludoteca aperta ai soci e un laboratorio di produzione.

News & Press

Le ultime riguardo noi e le nostre idee.

Siamo felici di annunciarvi -e mostrarvi - il nuovissimo sito WA, moderno, responsivo e decisamente più bello. Ed è anche ottimizzato per tablet, smartphones e, ovviamente, il caro vecchio pc. Adesso non avrete scuse, potrete venirci a trovare nella nostra casa digitale in ogni momento. Buona navigazione dalla WizArt!
Dopo questa pausa tecnica, la WizArt Production è tornata in campo con una nuovissima sezione Chi siamo, più dinamica, accattivante e ricca di informazioni riguardanti il nostro percorso artistico e, soprattutto, riguardo a come siamo diventati quel che siamo: dei pazzi amanti del cinema e del teatro. Ah Ah!
Antimusica colpisce ancora, grazie alla WizArt ed al genio di Sullivan Corvaglia!
Il video di Antimusica featuring Dio, è ora pronto, caldo, e tutto per voi.
Emmo'... sono cazzi.
Corri a gustarti il video, ORA !

Siamo felici di darvi la super-notizia che adesso la WizArt è presente nella community di MTV Italia con i video di quel folle di Antimusica, di cui il poliedrico Sullivan Corvaglia ha curato i video.
Correte a farvi un po' di Antimusica!
Mtv Italia

Appena pubblicato un nuova video-trovata della WizArt!
Il video di Antimusica (Michele Cosentino - Luca Vicinelli - Alberto Andreis).
Il resto... è solo da VEDERE.
Scatta verso il video !

Finalmente on-line il video promo del nuovo album degli Zero Lab Station "Il mondo di sotto".
Il video precede la serata di presentazione dell'album, con etichetta Tomato / CNI Music, al Duel Beat Sala 3 di Napoli, il 3 marzo 2011.
Cosa aspetti? Guarda il video !

Buon Natale e Felice Anno Nuovo dalla WizArt Production.
...E vi lasciamo, per il 2010, con un'ultima sorpresa.
Buona visione.
Clicco qui e corro a vedere la sorpresa della WizArt !

Grande novita cari wizartiani!
Il poliedrico e imprevedibile Sullivan Corvaglia sarà il regista del videoclip "L'Italia è una repubblica", nuova hit degli Zero Lab Station, formazione Rap-Hardcore che da Roma sta conquistando tutto lo stivale con i suoi pezzi di protesta, nudi e crudi.
Per chiunque si trovi a Roma durante il prossimo weekend, vi invitiamo a mettere il naso sul set, la location principale sarà il centro aggregativo giovanile "Matemù".
Al video ha partecipato anche il mitico Andrew Darkup, questa volta tornato agli albori, in veste di sceneggiatore.
Che aspettate? Perché non fare una gitarella nella città eterna?

Contattaci

Richedi informazioni, invia suggerimenti e altro.

Scrivici anche a: